Lorenzo Giacolini

Testi in lingua facile

Lorenzo Giacolini, una delle figure chiave per lo sviluppo dell’offerta sportiva delle persone con disabilità nella Svizzera italiana, è stato inserito nel Circle of Honor in occasione dei Regional Games Lugano 2021. Lorenzo ha diretto la FTIA dal 1980 al 2015, l’organizzazione oggi divenuta associazione «Inclusione Andicap Ticino», promuovendo e sostenendo offerte sportive per persone con disabilità nel Canton Ticino e all’interno dei gruppi sportivi ticinesi. In stretta collaborazione con Regina Müller, prima amministratrice delegata di Special Olympics in Svizzera, ha promosso un’offerta sportiva adeguata ed è stato determinante per l’istituzione della Fondazione Special Olympics Switzerland, di cui è stato membro del Consiglio di fondazione dal 1995, anno della sua creazione, e fino al 2007. «Special Olympics è uno strumento importante per lo sviluppo sportivo e sociale delle persone con disabilità mentale. Ecco perché ho sostenuto sin dal principio la visione e la missione della fondazione»; con queste parole Lorenzo motiva il suo impegno pluriennale. Ringraziamo di cuore Lorenzo Giacolini per il suo instancabile supporto, estremamente prezioso per lo sviluppo di Special Olympics.

Inizio pagina