News IT

Würth estende la Premium Partnership con Special Olympics

Da 8 anni, il gruppo Würth svizzero è Premium Partner di Special Olympics Switzerland con grande passione e impegno. Würth non solo sostiene finanziariamente la fondazione con una cospicua donazione, ma è anche molto attiva partecipando con passione ai nostri eventi: innumerevoli volontari Würth sono coinvolti nei National Games in varie funzioni, inoltre uno stand con molte attrazioni entusiasma gli atleti e la mascotte Fasty è sempre uno dei soggetti fotografici preferiti degli sportivi presenti. Il prossimo impegno è previsto per i National Winter Games Villars 2020.

Quindi, il gruppo Würth ha deciso di estendere questa Premium Partnership per ulteriori quattro anni, dal 2020 al 2023. Andrea Frei, responsabile della comunicazione aziendale di Würth, è convinta dell’idea che fondatrice di Special Olympics e conferma: «Siamo da molti anni orgogliosi di essere un partner di Special Olympics. Questo è impegno che ci sta particolarmente a cuore. È commovente vedere i tanti occhi brillanti e i volti felici degli atleti. I nostri dipendenti, che partecipano in gran numero al Volunteer Program, non possono che confermarlo». Bruno Barth, direttore di Special Olympics Switzerland, è entusiasta di questa collaborazione di lunga data: «Würth è un partner estremamente leale e affidabile. Apprezziamo molto l’autentico interesse mostrato nei confronti dei nostri atleti e riteniamo che la sponsorizzazione sia condivisa internamente tra i collaboratori e realizzata in modo molto professionale esternamente. Grazie a partner come Würth, possiamo continuare a realizzare la nostra visione di rendere lo sport accessibile alle persone con disabilità mentale, promuovendo la loro fiducia, accettazione e integrazione.»

Inizio pagina