News IT

Toyota e Special Olympics espandono la loro partnership in Europa

Toyota Motor Europe e Special Olympics Europe Eurasia stanno concludendo una partnership triennale con effetto immediato. L’obiettivo è quello di sostenere le attività principali di Special Olympics, come l’organizzazione e la messa in scena di eventi sportivi nei paesi europei. Maggiori dettagli si trovano nel comunicato stampa (in francese).

In Svizzera, la partnership tra Toyota e Special Olympics è già in atto dal 2011, il che rende ancora più gratificante il fatto che la cooperazione di successo a lungo termine venga ora attuata su scala paneuropea. Toyota sostiene Special Olympics in Svizzera con soluzioni di mobilità per gli impiegati e in occasione di eventi locali come i National Games di Villars 2020 e San Gallo 2022. Grazie all’espansione europea, la collaborazione può essere addirittura intensificata. Toyota è ora partner nazionale di Special Olympics Switzerland. In futuro, Toyota continuerà a sostenere attivamente gli organizzatori di Special Olympics con veicoli e dipendenti. “Soprattutto in questi tempi straordinari, l’espansione dell’impegno di un partner è tutt’altro che scontato! Questa è una grande motivazione per tutti i membri della nostra grande famiglia Special Olympics”, afferma Bruno Barth, direttore generale di Special Olympics Svizzera.

Lasciatevi ispirare da questa ragazza – un film in collaborazione con Toyota: All Dreams are equal

Inizio pagina