Storia

Testi in lingua facile

La Fondazione Special Olympics è stata fondata in America nel 1968.

Attiva in 174 paesi, conta quasi sei milioni di atleti.

Special Olympics è arrivata in Svizzera nel 1995 e ogni anno organizza circa 70 gare.

Special Olympics International

Presente in 174 paesi, Special Olympics è il più grande movimento sportivo internazionale dedicato alle persone con disabilità mentale ed è stato fondato negli Stati Uniti nel 1968 da Eunice Kennedy Shriver († 2009), una delle sorelle del presidente John F. Kennedy. Quasi 435’000 coach e più di 1,1 milioni di volontari assicurano a circa 6 milioni di atleti la possibilità di sviluppare adeguatamente le loro capacità sportive in oltre 30 discipline differenti e di partecipare alle competizioni.

La storia completa di Special Olympics è disponibile ai seguenti link:

Storia

Rivista 50th Anniversary

Eunice Kennedy

Special Olympics in Svizzera

Già negli anni ’80, un gruppo di personalità dedicate si era impegnato ad offrire sport per persone con disabilità mentale. Special Olympics Svizzera è stata fondata nel 1995 come fondazione. La prima direttrice nazionale è stata Yolande Nick.

Pietre miliari

  • 1980: Prime offerte sportive per le persone con disabilità mentale sotto la guida di Regina Müller sostenuta da un team di persone dedicate
  • 1990: Prima Delegazione Svizzera agli European Summer Games a Glasgow
  • 1992: Primo torneo nazionale di pallacanestro a Friborgo e Giochi interregionali a Berna
  • 1995: Accreditazione come “Special Olympics Program” e creazione della fondazione Special Olympics Switzerland sotto la guida di Yolande Nick
  • 1998: Primi National Summer Games a Zofingen
  • 2000: Primi National Winter Games ad Airolo
  • 2009: Indipendenza da PluSport
  • 2011: Nuova direzione sotto Bruno Barth

Qui potete trovare altri fatti e cifre relativi agli anni scorsi: Fatti e cifre 2018

Inizio pagina